A parità di fattori la spiegazione più semplice tende ad essere quella esatta

eeePC

Abbiamo raggiunto le 20MILA visite poche ore fa!

Proprio mentre affrontavo una nuova esperienza: Installare Arch su un EeePc 900.
…a parte la tastiera scomodissima, l’installazione si è rivelata abbastanza semplice, ecco i principali passi che ho seguito:

(PREMESSA: questa miniguida presuppone una minima conoscenza dell’installazione di ArchLinux)

1. preparare la chiavetta di installazione di ArchLinux:
– scaricare ftp://mi.mirror.garr.it/mirrors/archlinux/iso/latest/archlinux-2008.06-core-i686.img
– prendere una chiavetta da almeno 512 MB – salvare il contenuto se necessario – e lanciare il comando da terminale: “dd if=path/del/file/img/archlinux-2008.06-core-i686.img of=/dev/sdx” (con x il device della chiavetta)
– appena terminata la copia la chiavetta è pronta per funzionare come se fosse un cd di installazione
– quindi avviare l’eeePC con la chiavetta inserita e nella schermata iniziale premere Esc per selezionare l’avvio da chiavetta
– quindi procedere con l’installazione di Arch evitando di creare la partizione per lo swap, utilizzando come filesystem l’ext3.

2. installare il sistema operativo:
Per preservare la durata del disco a stato solido (SSD), che come noto, soffre per le frequenti scritture, in fase di installazione quando viene chiesto di configurare i file di sistema in fstab bisogna aggiungere a tutte le partizione ext3 l’opzione noatime, inserita di seguito a defaults separandola con una virgola.

3. abilitare il repository per il kernel personalizzato:
Alla fine dell’installazione, una volta avviato il sistema modificare il file /etc/pacman.conf e aggiungere in coda le seguenti righe:
[eee]
Server = http://code.toofishes.net/packages/eee
…salvare, chiudere e aggiornare pacman lanciano il noto comando pacman -Sy.

4. installare il kernel dell’EeePc e i rispettivi driver madwifi:
Ora installare il kernel e il modulo madwifi
pacman -S kernel-eee madwifi-eee-svn

5. installare il pacchetto acpi personalizzato per l’EeePc:
Ora scaricare http://kapsi.fi/ighea/eee/acpi-eee/ e installarlo con pacman -U <nomepacchetto>
…questo è il programma per gestire il processore e l’alimentazione.

6. configurare il file /boot/grub/menu.lst per attivare il kernel appena installato:
Dal momento che abbiamo installato il nuovo kernel dobbiamo dire a grub di partire con quel kernel, quindi modifichiamo il file menu.lst cambiando il kernel /boot/vmlinuz26 con kernel /boot/vmlinuzeee, salvare e chiudere.

7. configurare correttamente il file /etc/rc.conf:
Per configurare l’rc.conf, aggiungere un “!” al modulo ath5k, questo farà in modo di caricare i driver corretti della scheda wireless Atheros in dotazione (ringrazio Saten per la dritta).
Quindi eliminare tutti i driver snd* perché già implementati nel kernel appena installato.
Aggiungere ai demoni “eee”, anche in background, salvare chiudere e riavviare.

Al riavvio, in fase di load del sistema, se ci sono errori di caricamento moduli, eliminarli dall’array del file rc.conf; controllare infine che tutti i demoni vengano avviati correttamente.

8. installare il resto del sistema.

Spero di non aver dimenticato niente…

Ciao e alla prossima!!!

Annunci

Commenti su: "Install ArchLinux on eeePC 900" (23)

  1. Ottimo post: in caso dovessi comprare un eeePC lo metterò in pratica 🙂

  2. maintux ha detto:

    Grazie, spero davvero ti possa essere utile.

  3. Secondo me è meglio usare ext2 che ext3..

  4. maintux ha detto:

    si ma sai che succede ai file sui quali stai lavorando se il pc dovesse spegnersi improvvisamente? Per non parlare dell’avvio lentissimo in seguito a queste evenienze.

    Io rimango per l’ext3, l’opzione noatime fa molto, infatti memorizza molto di piu in cache per poi scrivere sul disco molte meno volte.

    Cmq rimangono sempre punti di vista 😉

  5. Bel post, credo lo mettero’ subito in pratica con l’eee 701 (che tanto le derivate ubuntu che ho visto dan piu’ problemi di quante soluzioni offrano).

    Un favore: potresti aggiungere un link alla wiki arch con le stesse istruzioni per installarla sull’EEE? Cosi’ avrei una sola pagina con tutti i riferimenti e le info (la tua).

  6. maintux ha detto:

    ok anche se il wiki di riferimento è in inglese
    Installing_Arch_Linux_on_the_Asus_EEE_PC

    E’ comunque da prendere con le pinze, visto che alcune cose sono cambiate, quindi non stupitevi se alcunni passaggi del wiki non dovessero funzionare.

  7. perfetto grazie! addato al del.icio.us!

    So che certe parti sono un po’ cosi’, in realta’ il tuo tutorial mi pare copra le cose VERAMENTE importanti (il kernel custom) tutto il resto dovrebbe rientrare in un installazione standard alla fine.

  8. maintux ha detto:

    Bene vedo che hai colto in pieno lo spirito del post 😉
    Ciao e buona installazione!!!!!

  9. ciao ho dato un’occhiata veloce a man mount

    tu dici di usare noatime (e fai benissimo) ma che ne dici di aggiungere anche nodiratime?

    alla fine le opzioni sarebbero defaults, noatime, nodiratime

    cosa ne pensi?

  10. maintux ha detto:

    bhe effettivamente può risultare utile tanto quanto noatime, in quanto opera sugli inode delle directory.

  11. se ti pare utile modifica la guida 😉

    io lo metterò come opzione, meno mi rovina l’SSD più vivo felice xD

  12. ok però prima di metterlo definitivamente sulla guida voglio cercare se magari ci sono contro indicazioni 😉
    Per il momento lo lascio a discrezione di chi installa il sistema.

    Ciao se vuoi scambiamo anche il link del blogroll

  13. maintux ha detto:

    Fatto 😉

  14. Domanda becera (visto che stasera credo mi cimentero’ nell’installazione su ambo i portatili).

    La WIFI non funziona appena installato vero? Immagino dovro’ premurarmi di avere un cavo di rete almeno per l’aggiornamento del kernel, giusto?

    se e’ cosi’ forse e’ bene aggiungerlo alle note, che magari cosi’ uno si prepara spiritualmente e logisticamente (per esempio stampandosi questo post :-P)

  15. maintux ha detto:

    ciao, allora non ho specificato questo particolare, perché è possibile installare il sistema anche con la wireless, ovviamente con più problemi. in breve devi premunirti del pacchetto dei driver della scheda wifi, nel tuo caso madwifi, per poi installarli appena finita l’installazione core (non ftp!).
    Quindi alla luce di quanto appena detto, secondo me è sempre conveniente utilizzare il cavo ethernet per l’installazione.

    Ciao

  16. Ciao sono di nuovo io 😀

    vorrei precisare che in AUR è presente un pacchetto chiamato acpi-eee che è lo stesso che dici tu, però secondo me è meglio usare quello lì che si gestisce anche meglio con yaourt!

    Ciao!

  17. Io vorrei sapere prima di tutto se questa guida va bene anche per il 1000h, e poi non funziona il metodo per creare la chiavetta USB, risulta illeggibile dopo l’operazione, quindi penso che proverò con UNetBootIN

  18. Filippo ha detto:

    Ciao scusa ma questa guida non va piu’ bene per l’eeepc900 non mi fa installare la scheda wireless, cmq bella guida.

  19. Mi sto chiedendo perché hai usato quella img e non quella più recente?
    Mi riferisco alla archlinux-2009.02-2-core-i686.img

  20. Ma… io ho installato arch sul mio eeepc 900A con il kernel di default e non utilizzo i madwifi, la scheda wireless funziona benissimo anche senza i madwifi, non capisco quali benefici portino questi driver rispetto agli altri….

  21. maintux ha detto:

    Ragazzi ciao se state scrivendo perchè siete arrivati qui dal planet di arch sappiate che c’è stato un errore. Non so perchè sul planet è comparso questo articolo anche se quello che ho pubblicato è un altro. Quindi questa guida è decisamente datata, basta guardare la data di pubblicazione.

    Ciao

  22. Butta ha detto:

    Installato Archlinux 2009.02 su eeePC 900.
    Confermo che con il nuovo Kernel standard funziona tutto.
    Ciao, Butta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: